Utilizzo dei cookies
Il sito utilizza cookie proprietari per le proprie funzionalità. Continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Ulteriori informazioni -
In occasione della ricorrenza del centenario della nascita di Giulio Natta (26.02.1903), Nobel per la Chimica (1963) per la scoperta del Polipropilene e del 500° anniversario del conferimento della laurea a Nicolò Copernico avvenuta presso l'Ateneo Ferrarese il 31.05.1503, vengono istituiti i premi "Giulio Natta e Nicolò Copernico" per la Ricerca scientifica e l'innovazione tecnologica.

I premi “Giulio Natta” e “Nicolò Copernico” sono stati promossi dall'omonimo Comitato Fondatore e nascono da un'idea del Lion Club Portomaggiore-San Giorgio condivisa e supportata dal management di Basell R&D (ora LyondellBasell), gestore del Centro Ricerche “Giulio Natta” di Ferrara.

Lo scopo principale dell'istituzione dei premi in oggetto è la divulgazione della Scienza e della Tecnica.
I premi “Giulio Natta” e Nicolò Copernico” vengono attribuiti rispettivamente a un Ricercatore affermato ed a giovani Ricercatori.


Ringraziamenti:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Regione Emilia Romagna, Assemblea Legislativa Regione Emilia-Romagna, Provincia di Ferrara, Comune di Ferrara, Basell Poliolefine Italia SPA, LyondelBasell, Borealis Group, Area SPA, Clara SPA, Geotech Ambiente Ferrara, IPT S.r.l., Co.pro.b, artefatta, Fondazione Cassa di Risparmio di Cento, Fondazione Cassa di Risparmio di Ferrara, Lions Club Portomaggiore-San Giorgio, Banca Prossima Gruppo Intesa Sanpaolo, Università degli Studi di Ferrara, Unindustria Ferrara, Camera di Commercio di Ferrara, Circolo Negozianti di Ferrara, Accademia dei Georgofili, Il Resto del Carlino, Telestense - Rete Alfa, Tele Ferrara Live.

Un ringraziamento particolare alle famiglie Giuseppe e Franca Natta
credits
Privacy - Utilizzo dei Cookie