Vincitore del Premio Nicolò Copernico – CARIFE – Fondazione Carife per le scienze biomediche 2014

Dott. Francesco Neri

Motivazioni
Il lavoro scientifico della Dottor Francesco Neri, pubblicato il 26 Settembre 2013 dalla prestigiosa rivista Cell, è dedicato alla attività e caratterizzazione di un gene, denominato Dnmt3L, che codifica per un enzima coinvolto nella metilazione del DNA. Dnmt3L è fortemente espresso nelle cellule staminali embrionali murine.

La ricerca condotta dal Dr. Neri ha dimostrato che Dnmt3L regola positivamente la metilazione dei geni costituivi, mentre regola negativamente i promotori di geni bivalenti. Lo studio pubblicato da Cell è innovativo e mette in rilievo come un gene possa a cascata innescare gli eventi precoci del differenziamento embrionale.

Lo studio eseguito apre nuove prospettive per comprendere il differenziamento embrionale e al contempo servirà come modello per comprendere la metilazione deregolata osservata in alcuni tipi di tumori umani.

Presi nell’insieme questi aspetti innovativi nel settore delle Scienze Biomediche rappresentano il merito per assegnare il Premio Copernico 2014 al Dr. Francesco Neri.

Curriculum

Dati Personali
Nato a Massa M.ma (GR) il 20 Febbraio 1981
Convivente, un figlio

Educazione
1995-2000 Scuola secondaria Liceo Scientifico “C.Cattaneo” Follonica, GR, Italia
2000-2005 Laurea in Biologia Molecolare, Università degli Studi di Siena, Italia
2003-2004 Corso professionalizzante‚ “Tracciabilità delle filiere agro-alimentari”, Università degli Studi di Siena, Italia
2005-2007 Laurea Magistrale “cum laude” in Biologia Molecolare, Università degli Studi di Siena, Italia
2007-2011 Dottorato in Biotecnologie, ciclo XXIII, Università degli Studi di Siena, Italia

Lavoro
2010-presente Ricercatore, Unità di Epigenetica, Human Genetics Foundation (HuGeF), Torino, Italia.

Pubblicazioni scientifiche come primo autore
[1]. Krepelova*, A., Neri*, F., Maldotti, M., Rapelli, S., and Oliviero, S. (2014). Myc and Max genome-wide binding sites analysis links the Myc regulatory network with the Polycomb and the Core pluripotency networks in mouse embryonic stem cells. Plos One. Impact factor 3.730. (* equally contribution).
[2]. Neri, F., Krepelova, A., Incarnato, D., Maldotti, M., Parlato, C., Galvagni, F., Matarese, F., Stunnenberg, H.G., and Oliviero, S. (2013). Dnmt3L Antagonizes DNA Methylation at Bivalent Promoters and Favors DNA Methylation at Gene Bodies in ESCs. Cell 155, 121–134. Impact factor 31.957
[3]. Neri, F., Incarnato, D., Krepelova, A., Rapelli, S., Pagnani, A., Zecchina, R., Parlato, C., and Oliviero, S. (2013). Genome-wide analysis identifies a functional association of Tet1 and Polycomb repressive complex 2 in mouse embryonic stem cells. Genome Biology 14, R91. Impact factor 10.288
[4]. Neri, F., Zippo, A., Krepelova, A., Cherubini, A., Rocchigiani, M., and Oliviero, S. Published online 2011. Myc Regulates the Transcription of the PRC2 Gene To Control the Expression of Developmental Genes in Embryonic Stem Cells. Molecular and Cellular Biology 32, 840–851. Impact factor 5.372