Riconoscimento “Nicolò Copernico” 2014 per innovative tesi in scienze e tecnologie 2014

Dott.ssa Arch. Maria Calzolari – TECNOLOGIA DELL’ARCHITETTURA

Tesi
Valutazione del comportamento energetico dell’architettura storica. Analisi dei metodi di calcolo dello stato di fatto energetico e proposte correttive

Motivazioni
per la tesi di ricerca presentata nella disciplina della Tecnologia dell’Architettura dal titolo “Valutazione del comportamento energetico dell’architettura storica. Analisi dei metodi di calcolo dello stato di fatto energetico e proposte correttive

La tesi ha per oggetto Il progetto di riqualificazione energetica di un edificio storico. E’ impostata partendo dalla valutazione preliminare delle sue potenzialità energetiche, per poter calibrare gli interventi in modo da rispondere correttamente alle esigenze tecniche, senza pregiudicarne il valore testimoniale.
La ricerca ha preso avvio dall’ipotesi che i metodi di calcolo oggi disponibili per la valutazione delle prestazioni energetiche presentino alcuni limiti di applicazione all’architettura storica, le cui caratteristiche tecnologiche e architettoniche richiedono un’attenzione particolare.
L’applicazione dei diversi metodi di calcolo ad alcuni fabbricati antichi ha evidenziato, infatti, scostamenti significativi tra i risultati e ha mostrato l’intrinseca difficoltà di reperire i dati necessari all’elaborazione corretta del calcolo analitico, fino ad ora considerato come l’unico affidabile.
Quanto verificato ha spinto verso la sperimentazione di un nuovo metodo di rilievo energetico strumentale, appositamente sviluppato per gli edifici antichi, che possa essere utilizzato parallelamente al calcolo analitico.
La sperimentazione ha testato sul campo diverse tecniche di misura della prestazione energetica per individuare quella che potesse fornire un valore di coefficiente globale di scambio termico attendibile e che al contempo tenesse presente sia la composizione materica del fabbricato, sia l’inerzia termica dovuta alla massa muraria che contraddistingue tali edifici.
Questi aspetti innovativi nel settore della Tecnologia dell’Architettura rappresentano il merito per assegnare il Riconoscimento Copernico 2014 per tesi innovative alla Dott.ssa Arch. Maria Calzolari.