Riconoscimento “Nicolò Copernico” per innovative tesi in scienze e tecnologie

Dott.ssa Daria Bortolotti – Biochimica, biologia molecolare e biotecnologie

Tesi
HLA-G molecules in infection and autoimmune diseases

Motivazioni
La Dott.ssa Daria Bortolotti ha svolto con successo il dottorato concentrandosi sullo studio dell’immunità in diverse condizioni patologiche, in particolare sul ruolo svolto dalla molecola immuno-tollerogenica HLA-G. Nella sua tesi dal titolo “HLA-G molecules in infection and autoimmune diseases”, la Dott.sa Bortolotti ha indagato la molecola dal punto di vista genetico, proteico e molecolare utilizzando diversi modelli ex vivo e in vitro, grazie al periodo di lavoro presso l’Hôpital Saint Louis in Paris, e tecniche cellulari e molecolari, tra cui un protocollo di Real Time PCR per la valutazione di un particolare SNP del gene HLA-G messa a punto e pubblicata dalla Dott.sa Bortolotti.
Oltre agli studi riportati nella tesi di dottorato relativi ad HLA-G, la Dott.sa Bortolotti ha approfondito lo studio del ruolo dei recettori KIR e delle molecole HLA-C in condizioni autoimmuni ed infettive, risultati pubblicati in riviste internazionali.
La Dott.ssa Bortolotti ha manifestato una forte indipendenza e maturità scientifica oltre alla capacità di progettare e gestire con successo le ricerche in modo indipendente e rappresenta una brillante promessa nella ricerca come dimostrato dai numerosi lavori pubblicati e dalle collaborazioni straniere instaurate.
Presi nell’insieme questi aspetti innovativi nel settore della Biochimica, Biologia Molecolare e Biotecnologie rappresentano il merito per assegnare il Riconoscimento Copernico 2015 per tesi innovative alla Dott.ssa Daria Bortolotti.