Premio “Nicolò Copernico” per le Scienze Biomediche

Dott.ssa Alice Tosi

Motivazioni
La ricerca scientifica proposta dalla Dott.ssa Alice Tosi, Università di Ferrara, ha come finalità l’individuazione di nuovi marcatori molecolari presenti sulle cellule del mesotelioma maligno della pleura. Gli approcci cellulari e molecolari innovativi indicati nel progetto di ricerca consentiranno di verificare, come nuovi marcatori, i recettori adenosinici iperespressi sia sulle cellule maligne del mesotelioma che nel siero del paziente. Il progetto verrà svolto in stretto sinergismo tra laboratorio di ricerca e la clinica per una fase sperimentale di rapida trasferibilità in campo oncologico. Il progetto ben formulato, la sua reale fattibilità e le ricadute nel settore della diagnosi precoce del mesotelioma maligno della pleura consentono di selezionare questa ricerca e di assegnarle quindi il Premio Copernico 2008, VI edizione.

La Commissione Scientifica del Premio Copernico

Biografia
La dr.ssa Alice Tosi è nata a Legnago (VR) il 15 febbraio 1981.
Carriera:
2007: Dottorato di ricerca in “Farmacologia e Oncologia Molecolare”, XXII ciclo, presso il Laboratorio di Farmacologia Cellulare e Molecolare, Istituto di Farmacologia, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università degli Studi di Ferrara, Direttore: Prof. Pier Andrea Borea.
2006: Laurea specialistica in “Scienze Biomolecolari e Cellulari”, presso l’Università degli Studi di Ferrara, con votazione: 110/110 con lode.
2004: Laurea triennale in “Biologia Molecolare e Cellulare”, presso l’Università degli Studi di Ferrara, con votazione: 107/110.
Campi di interesse scientifico:
Studio dei farmaci recettoriali attraverso l’applicazione di metodiche utili per comprendere i meccanismi dell’interazione farmaco-recettore e dell’effetto farmacologico. In tale contesto si è dedicata in modo particolare allo studio dei recettori A1, A2A, A2B e A3 dell’adenosina.
Pubblicazioni:
- Varani K., Surprenant A., Vincenzi F., Tosi A., Gessi S., Merighi S., Borea PA. Binding thermodynamic characterization of human P2X1 and P2X3 purinergic receptors.
Biochem Pharmacol 2008, 75:1198-1208 (Pharmacology and Pharmacy, rank:45/199, IF:3.58, 2006).
- Varani K., De Mattei M., Vincenzi F., Tosi A., Gessi S., Merighi S., Pellati A., Masieri FF., Ongaro A., Borea PA. Pharmacological characterization of P2X1 and P2X3 purinergic receptors in bovine chondrocytes.
Osteoarthritis and Cartilage, in press. (Orthopedics, rank: 1/43, IF:4.02, 2006).