Premio “Nicolò Copernico” per le Scienze Biomediche

Dott.ssa Debora Martorelli

Motivazioni
Il progetto proposto dalla Dott.ssa Debora Martorelli, Centro di Riferimento Oncologico di Aviano (PN) ha come finalità l’impiego di una nuova forma di terapia attiva contro i linfomi relati al virus dell’epatite C (HCV). La immunoterapia sperimentale proposta consente il trattamento di un ampio numero di pazienti con neoplasie linfoidi affini. Inoltre, il protocollo prevede l’allestimento di un vaccino idiotipico che potrebbe fornire un modello generale per lo sviluppo di protocolli di immunoterapia verso altri tumori. La fase sperimentale del progetto consente una trasferibilità nel breve periodo in campo clinico. I contenuti scientifici del progetto, la sua reale fattibilità e le ricadute cliniche permettono nell’insieme di valutare ottimamente la proposta per il Premio Copernico 2006, IV edizione.

La Commissione Scientifica del Premio Copernico
Ferrara, 20 maggio 2006

Biografia
La Dr.ssa Debora Martorelli è nata a Glarus (Svizzera) il 12 marzo 1980.
2006. Biologo Borsista presso l’Unità di Immunovirologia e Bioterapie del Centro di Riferimento Oncologico di Aviano (PN).
2004. Laurea in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Bologna con votazione di 104/110.
Campi di interesse scientifico:
Immunoterapia dei tumori: meccanismi cellulari coinvolti nella risposta immunitaria, meccanismi di processazione e presentazione dell’antigene, metodologie innovative nel campo della vaccino-terapia e della CTL-therapy
Immunoinformatica: utilizzo di algoritmi di predizione degli epitopi nella validazione di peptidi immunogenici, confronto tra sistemi algoritmici e sistemi “in vitro”.
Pubblicazioni: Sono in fase di preparazione due lavori inerenti all’attività svolta in questo ambito.