Premio Speciale Natta e Copernico per la Divulgazione Scientifica

Dr. Alberto Angela

Alberto Angela è un paleontologo, naturalista, divulgatore scientifico e scrittore italiano.
È anche giornalista pubblicista.

Motivazione
Il Comitato Promotore dei Premi Natta e Copernico conferisce per l’edizione 2013 un Premio Speciale al Dott. Alberto Angela per la sua superba attività di divulgatore scientifico. La disseminazione di conoscenze operata dal Dr. Alberto Angela con format televisivi come Ulisse e Passaggio a Nord Ovest appare insostituibile e di livello impareggiabile. Tali trasmissioni, assieme a libri e saggi, contribuiscono grandemente alla capillare diffusione della scienza e della tecnica. Il Premio consiste in un’opera dello Scultore Carlo Zoli.

BIOGRAFIA
Alberto Angela, nato a Parigi l’8 Aprile 1962 è un paleontologo, naturalista, divulgatore scientifico e scrittore italiano. Diplomatosi alla scuola francese, si laurea con 110 e Lode in Scienze Naturali, presso l’Università di Roma “La Sapienza”. Ha poi frequentato diversi corsi di specializzazione presso alcune Università statunitensi (Harvard, Columbia University, UCLA). Per oltre 10 anni, ha svolto attività di scavo e di ricerca sul campo partecipando a numerose spedizioni internazionali alla ricerca dei resti fossili di antenati dell’uomo: nella
Repubblica Democratica del Congo, 1983-84. In Tanzania (assieme a Tim White e Don Johanson gli scopritori del celebre ominide “Lucy”), 1986-87-88. Nel Sultanato dell’Oman, 1989. In Etiopia, 1991. In Mongolia nel deserto del Gobi, alla ricerca anche di resti di dinosauri e di mammiferi primitivi, 1991.

È membro dell’Istituto Italiano di Paleontologia Umana a Roma e del Centro Studi e Ricerche Ligabue di Venezia. Oltre a questa attività di ricerca si è dedicato alla divulgazione scientifica con articoli, libri e trasmissioni televisive. Giornalista pubblicista, ha collaborato con numerosi quotidiani e periodici, tra i quali: Epoca, Airone, “La Voce” di Montanelli, La Gazzetta di Parma, La Stampa. È autore di un saggio sulle nuove tecniche interattive nei musei scientifici (“Musei e mostre a misura d’uomo”, 1988) e continua a lavorare in questo settore
partecipando alla progettazione di musei e di mostre. Il volume è diventato anche un libro di testo per studenti di architettura. Tra le altre opere letterarie: La Straordinaria Storia dell’Uomo – Indizio per indizio un’investigazione sulle nostre origini, con Piero Angela. La Straordinaria Storia della Vita sulla Terra – Diario di un viaggio lungo quattro miliardi di anni, con Piero Angela, 1992. Il pianeta dei dinosauri – Quando i rettili dominavano il mondo, con Piero Angela, 1993. Dentro il Mediterraneo, 1995. La straordinaria avventura di una vita che nasce – Nove mesi nel ventre materno, 1996. Squali, con Piero Angela e Alberto Luca Recchi, 1997. Viaggio nel Cosmo – Alla scoperta dei misteri dell’Universo. Mostri marini, , 2001. Una giornata nell’Antica Roma – Vita quotidiana, segreti e curiosità, 2007. Impero, 2010. Amore e sesso nell’antica Roma, 2012.

In televisione ha ideato e scritto con suo padre Piero Angela le serie Il Pianeta dei dinosauri, trasmesso da Rai Uno nel 1993 e Viaggio nel Cosmo, andata in onda su Rai Uno nel 1997. È autore e conduttore del programma tv di viaggi, scoperte, ed esplorazioni Passaggio a Nordovest in onda ininterrottamente su Rai Uno dal 1997. Dal 1994 è uno degli autori dei programmi tv di divulgazione Superquark, Quark Speciale in onda su Rai Uno per i quali realizza reportages e servizi. È autore e conduttore delprogramma tv di divulgazione scientifica e storica Ulisse, in onda dal 2000 su Rai Tre. Per tale programma Alberto Angela ha vinto il Premio Flaiano per la TV, il Guidarello d’oro, il Premio Fregene. Per la sua attività di divulgazione della Storia ha ricevuto il prestigioso premio internazionale “Portico d’oro-Jacques Le Goff”.